Trovare il giusto getto della doccia

 

Doccetta o soffione – o entrambi? La selezione di set doccia e rompigetto è enorme. Come trovare la soluzione giusta.

 

Un soffione della doccia raramente è disponibile da solo. Come minimo, ha bisogno di un tubo e di una staffa – e di solito è inclusa anche un’asta con un supporto per il soffione regolabile in altezza. Questa combinazione è disponibile come set doccia pronto all’uso. A questo punto l’asta, la staffa, il tubo e il soffione si incastrano perfettamente, e per il montaggio bastano due fori per le viti. È necessario prestare attenzione alla corretta altezza dell’installazione. Con le aste posizionate in basso – la norma in molti appartamenti in affitto – le persone più alte non possono nemmeno avere il piacere di stare sotto al getto perché il supporto del soffione non arriva abbastanza in alto.

 

Set doccia con uno o due soffioni

Il vantaggio di un set doccia semplice con un soffione non è solo il prezzo vantaggioso ma anche la facilità d’uso. D’altra parte, coloro che preferiscono un set doppio, con una doccetta e un soffione, devono azionare un deviatore o una levetta per passare da una modalità all’altra. Un set doppio del genere è anche chiamato colonna doccia o pannello doccia, a seconda del design. Il soffione – chiamato anche, in realtà più precisamente, doccia a soffitto – dà l’incomparabile sensazione di una calda pioggia estiva ed è posto sufficientemente in alto anche per persone alte. Per l’appunto, a soffitto.

 

Sistemi doccia a scomparsa

Se il tutto è installato a scomparsa, il sistema doccia appare particolarmente elegante. In questo caso il soffione a pioggia può anche essere montato direttamente nel soffitto. Dato che per le installazioni ad incasso le pareti devono essere aperte con lo scalpello, i costi di installazione sono un po’ più elevati. Tuttavia, nell’ambito di una ristrutturazione o di una nuova costruzione, questo tipo di soluzione dovrebbe essere presa in considerazione. È particolarmente adatta per le docce senza soglia.

 

 

 

 

"Un soffione è posizionato sufficientemente in alto anche per le persone alte"

 

Soffione: getto per lavare, getto con bollicine o a pioggia?

 
I getti della doccia erogano l’acqua in modi diversi: con un getto potente, piacevolmente gorgogliante o come una dolce pioggia estiva. Questo è ciò a cui si dovrebbe prestare attenzione prima di comprare un soffione.

La doccetta, installata su ogni set doccia, ha una funzione importante. Vale quindi la pena optare per un modello di alta qualità. Ma quale? Non tutti i soffioni sono uguali, questo è certo. Dato che un set doccia ha spesso «solo» un soffione, deve essere sicuramente funzionale: questo include, in particolare, un getto d’acqua che soddisfi le esigenze degli utenti. Per esempio, le persone con capelli spessi e lunghi non dovrebbero optare per il soffione più economico perché il flusso d’acqua inferiore renderà difficile risciacquare lo shampoo. Alcuni modelli dispongono pertanto di diverse modalità che possono essere impostate girando il disco del getto.

 

Pulizia, benessere, massaggio

Un getto d’acqua compatto pulisce a fondo capelli, cuoio capelluto e corpo. Un getto potente è anche utile per pulire oggetti più grandi che non possono essere lavati nel lavandino – per esempio la base della lettiera. Il puro relax, d’altra parte, è offerto da una doccia a pioggia. Che si tratti di una pioggia leggera nebulizzata o di una pioggia fitta: il getto verticale rende la doccia molto naturale – perfetta per rilassarsi dopo una giornata intensa. Infine, la funzione bolle aggiunge aria (O2) all’acqua, rendendo l’esperienza particolarmente piacevole sulla pelle.

Scoprire i prodotti nel webshop

 

 

 

 

Fonte dell'immagine:

Immagine 1: © Foto di Naypong Studio su shutterstock.com

Immagine 2: © Foto di HappyAprilBoy su shutterstock.com